L’intervento di Monti all’inaugurazione alla Camera

“Trovo che per costruire il futuro sia fondamentale riferirsi ad esempi del passato, soprattutto se sono esempi così carichi di contenuto didattico sempre riproponentesi nel tempo e se hanno una grande modernità nel loro modo di porgersi, e devo dire che le pagine, gli scritti di Tommaso Moro, credo l’abbiano questa modernità. È una figura davvero sorprendente quella del personaggio che qui si intende ricordare e onorare. Sorprendente per la quantità di ruoli ricoperti e per l’eccellenza, se così si può dire, raggiunta in ciascuno di essi: scrittore, parlamentare alla Camera dei Comuni, cancelliere dello Scacchiere, giurista, diplomatico, umanista, mecenate. E poi due qualifiche sempre più rare: martire e santo.”

Queste sono le parole che il presidente Monti ha scelto per inaugurare la mostra “Il sorriso della libertà” alla Camera dei deputati il 23 ottobre 2012.

L’intervento di Monti all’inaugurazione a Roma

Annunci